Gira il cellulare in verticale per un’esperienza migliore

News

Digital transformation: come innovare con il task management

16.12.2020

Morning Capital prosegue il proprio viaggio verso l’innovazione e la digital transformation. Digitalizzare il Task Management, detto all’anglosassone, significa automatizzare fogli, foglietti, appunti, ‘to do list’, ‘planning list’, e-mail di coordinamento, alert sul calendar personale, inviti in outlook a riunioni e così via.

 

Gestire più progetti contemporaneamente non è semplice, soprattutto quando sono coinvolte più aree aziendali che si intersecano tra loro e per cui è necessaria una collaborazione sinergica. Collaborazione che diventa elemento essenziale per la riuscita del risultato finale misurato su obbiettivi oggettivi: performance e tempistica.

 

L’obiettivo di ogni responsabile è governare l’andamento analitico dei propri progetti, momento per momento, fase per fase:

  • pianificazione e programmazione;
  • affidamento delle responsabilità attività per attività, vigilandone l’esecuzione;
  • verifica della ‘corretta comunicazione a’ e del ‘pronto coinvolgimento di’ tutti gli stakeholder,
  • monitoring continuo.

 

Coordinare un progetto e un gruppo di lavoro da remoto è più complicato, che non in presenza fisica: vengono meno i rapporti vis-à-vis, non c’è un confronto quotidiano con l’occasione della frequentazione di luoghi comuni con diversi momenti di incontro, più o meno programmato, ecco perché diventa indispensabile affidarsi ad un task management professionale.

 

Morning Capital ha inteso promuovere questa iniziativa, ispirandosi ancora una volta alla Morningway, la filosofia aziendale del gruppo. Una cultura che si irradia nelle diverse dimensioni del lavorare applicando alcuni valori di riferimento:

  • business sustainability,
  • work-life balance,
  • digital transformation,
  • process disruption.

 

Asana: business digital in Morning Capital e Mindset change

Un progetto di digital business transformation richiede sempre un cambiamento del mindset. Azioni che, partendo da una visione d’insieme, introducono la trasformazione dei processi lavorativi ordinari attraverso la riprogettazione degli stessi in chiave digitale.

Il primo grande impatto che un intervento del genere scatena è la possibile (quasi sempre, certa) necessità di mettere mano all’organizzazione aziendale: il cambiamento degli strumenti, incide sui processi e sulle funzioni di interdipendenza.

 

Perché un progetto così radicale abbia successo è necessario che la condivisione, la partecipazione e l’ingaggio di tutte le persone siano ampi e che, soprattutto, ogni risorsa condivida la vision aziendale, volta al continuo miglioramento.

 

Il growth mindset di Morning Capital è proprio l’evoluzione culturale, che mira alla crescita delle proprie risorse in modo da essere in grado di stare al passo e, ove possibile, anticipare, i tratti e le connotazioni introdotte di continuo dall’era digitale. Il futuro, letto in ogni frangente storico, è sempre stato caratterizzato da evoluzioni che hanno portato efficienze operative e modelli di business innovativi. L’unica differenza tra ieri ed oggi, è che oggi tutto questo accade ad una velocità incredibilmente accelerata rispetto al passato.

 

Con l’inserimento di Asana, Task management software, Morning Capital avvia un importante progetto innovativo che stravolge completamente il metodo di lavoro, gli strumenti da utilizzare e l’uso del tempo di lavoro, oggi impostati secondo un modello tradizionale presente in ogni ambito lavorativo, teso a riconoscersi obsoleto e, quindi, superato. Un taglio netto con il passato.

 

Application management

L’adozione di un'applicazione software mobile e web-based, che semplifica la gestione e la registrazione di attività e progetti all'interno dell’organizzazione, si integra con un cloud storage, che permette di allegare tutto ciò che serve per ciascuna attività prevista nel progetto.

 

La finalità è eliminare totalmente l’uso delle e-mail interne ed esterne per la gestione dei task assegnati, avvalendosi esclusivamente della piattaforma digitale dedicata. Il cambio radicale di approccio lo si legge fin dalle prime azioni della giornata, dove, nella normalità dei casi, la prima azione che compie una risorsa (non appena in ufficio o in auto o sui mezzi di trasporto) è accedere alla propria casella e-mail per leggere le numerose comunicazioni dei propri colleghi e dei propri clienti.

 

Con l’introduzione di un programma di business intelligence, volto a razionalizzare i processi di interdipendenza necessari alla esecuzione di progetti e task, cambia il criterio mentale e la prima azione che si compie nella giornata è accedere alla propria Dashboard di controllo da cui si ha la panoramica complessiva dei task sui quali si sta lavorando.

Aggiornati in tempo reale da chiunque del team abbia accesso, permette di avere sempre piena consapevolezza dello stato di avanzamento dei lavori.

 

Un’innovazione che porta Morning Capital ai massimi livelli di:

  • Velocità
  • Condivisione
  • Efficienza
  • Real time approach
  • Comunicazione e reporting.

 

Morning Way è Work Life Balance

Cultura, processi e tecnologia costituiscono le fondamenta della trasformazione digitale.

In Morning Capital la process disruption persegue il duplice obiettivo di

(i) valorizzare il capitale umano, proseguendo il viaggio intrapreso verso un work life balance di nuova ispirazione,

(ii) vivere una rivoluzione culturale e digitale, non guardando al futuro, ma costruendolo.

 

Articolo di Topazia Rocco di Torrepadula, Business Process Innovation

Share this article on:

LinkedIn




Privacy:
Acconsento al trattamento dei dati in conformità della legge n.196 / 2003 e del Regolamento Europeo 2016/679 GDPR | Leggi l'informativa.